Bayahibe Tours and Travel

Puerto Plata

San Felipe de Puerto Plata (chiamata più comunemente Puerto Plata) è la capitale della provincia di Puerto Plata, nella Repubblica Dominicana. Uno dei più importanti porti commerciali del Paese. Comprende, oltre al capoluogo, due distretti municipali: Yásica Arriba e Maimón.Gli storici sono incerti sulla data precisa della fondazione della città ma la data più probabile è il 1502.

Cristoforo Colombo, nel suo primo viaggio, chiamò la montagna Monte de Plata perché la parte superiore del monte, spesso nebbiosa, sembrava argento e da qui il nome della città.

La città è stata progettata dai fratelli Cristoforo e Bartolomeo Colombo nel 1496.

Nei suoi primi anni di vita la città, colonia spagnola, era il maggior centro commerciale dell’isola ma nel 1605, sull’ordine di Ferdinando III, la città fu distrutta per ostacolare l’avanzata della pirateria Inglese.

Nell’800′ la città fu ripopolata da agricoltori provenienti dalle Canarie.

Dal 1822 al 1844 fu sotto il controllo di Haiti, come tutta la nazione.

Nel 1884 inizia la repubblica e la città ha avuto un boom commerciale.

La città è cresciuta sotto l’influenza degli immigrati europei, che hanno lasciato un’impronta culturale e sociale, importante che la distingue dagli altri paesi della nazione ma nel 1863 la città fu rasa al suolo completamente per via della guerra di restaurazione e la ricostruzione della città incominciò due anni più tardi, nel 1865. Questo spiega il perché i suoi palazzi più antichi sono in stile Vittoriano.

Entro la fine del XVIII secolo la città era ridiventata una dei principali centri commerciali del paese.